Sicuramente ti sarà capitato di voler acquistare un prodotto e di pensare subito a un negozio o una piattaforma su cui acquistarlo. Se ad esempio hai bisogno di fare un regalo a un amico ma te ne sei ricordato solo all’ultimo momento, probabilmente acquisterai un prodotto Amazon Prime, noto per la velocità di spedizione; se hai organizzato una pizza a casa con amici, probabilmente chiamerai quella che per te è la migliore pizzeria della tua zona.

Ecco, il Posizionamento è proprio questo. Indica cioè quello che che viene in mente in modo immediato quando si parla di un determinato prodotto o servizio. In qualche modo, quindi, il Posizionamento indica quello che nella mente di un cliente non è un semplice brand, ma IL brand.

Se sei un imprenditore o un professionista capirai dunque che avere un buon Posizionamento vuol dire essere percepito positivamente dalle persone, che guardano a te come un punto di riferimento nel tuo settore e per questo ti conferiscono autorevolezza.

Tra l’altro, il Posizionamento è il primo di vari step che vanno attuati in un piano di Marketing Strategico Automatizzato, ovvero di una strategia che, se applicata in modo sequenziale, può aiutare chiunque abbia un proprio business a costruire le proprie entrate economiche automatiche e ricorrenti e, al tempo stesso, liberare il proprio tempo. Su questo argomento ho realizzato un apposito eBook, che puoi scaricare gratuitamente cliccando qui.

Ok Luca, ma come faccio a costruire un Posizionamento forte, soprattutto sul web?

Beh, sono veramente tante le cose che puoi fare affinché i tuoi potenziali clienti guardino a te come punto di riferimento del tuo settore. Mi limito a riportartene tre che reputo molto importanti:

1. Cerca di differenziarti con un prodotto/servizio esclusivo

Posizionamento è sinonimo di differenziazione. Il fatto che tu abbia un prodotto o un servizio esclusivo non solo ti rende “speciale” rispetto ai tuoi competitors, ma fa sì che venga meno anche il fattore prezzo. Quest’ultimo, infatti, è l’aspetto che molto spesso incide in maniera determinante sulla scelta finale del consumatore; tuttavia se riuscirai ad essere percepito come “diverso”, il prezzo sarà un semplice parametro come tanti altri e non un ostacolo tra te e il potenziale cliente, che anzi sarà ben disposto a pagare di più!

2. Migliora la struttura del tuo sito web e rendilo quanto più “appetibile” possibile agli occhi di Google

Avere un sito web intuitivo e semplice da usare è molto importante per rendere positiva l’esperienza del visitatore. È importante che quest’ultimo possa navigare facilmente da qualsiasi dispositivo (desktop, tablet e mobile), ma anche che venga “visto” positivamente da Google. Per farlo, sono necessarie molte operazioni, tra cui aggiornare costantemente il sito, ottimizzarne la velocità, creare parole-chiave all’interno delle varie sezioni, usare immagini leggere, creare contenuti interessanti e condividerli sui social network in modo da aumentarne la visibilità, e in generale comunicare il tuo valore differenziante.

3. Chiedi recensioni ai tuoi clienti

Le recensioni sono la prova che il tuo prodotto/servizio viene percepito positivamente dai consumatori, ma soprattutto che le persone sono rimaste soddisfatte dell’esperienza che hanno avuto con te. Posso assicurarti che le recensioni possono farti guadagnare numerosi punti in termine di autorevolezza e credibilità. A tale proposito, qualora volessi approfondire l’argomento, ti consiglio di leggere un articolo che ho scritto a riguardo: Le recensioni: come chiederle e perché influenzano positivamente i tuoi clienti.

Come ti ho già accennato, ci sono tantissime altre azioni da mettere in pratica per costruire un ottimo Posizionamento. Se vuoi approfondire questo argomento direttamente con me puoi fissare una consulenza gratuita cliccando qui.

Sono certo che questo articolo ti sarà molto utile per avere una visione più chiara riguardo all’importanza di una strategia funzionale alla crescita del tuo business, in cui il Posizionamento ricopre un ruolo fondamentale.

Ti aspetto nel prossimo articolo!

Condividi l'articolo