Siamo nel 2020, la linea che distingue l’uomo e la macchina è sempre più sottile, i software e gli strumenti disponibili sono una miriade, la ricerca tecnologica non smette ogni giorno di stupirci e sono assolutamente sicuro che il tuo preziosissimo email database sia obsoleto, continua a leggere per scoprire come rinnovarlo drasticamente

Quanto vale un’email

C’è sempre stata una differenza in particolare a separare un business locale da un business digitale, una differenza che chiunque svolga la sua attività online cerca di replicare in tutti modi: l’interazione.

È proprio tramite l’interazione che è possibile far si che un cliente torni ad usufruire del nostro servizio o sia motivato a farlo per la prima volta, una comunicazione vincente ti avvicinerà incredibilmente al successo. Ma che mezzo abbiamo a nostra disposizione per fare tutto ciò?

Come avrai già intuito, il nostro asso nella manica sono gli indirizzi email, strumento col quale possiamo comunicare direttamente con i nostri potenziali clienti per esempio tramite delle campagne marketing mirate e con una percentuale di successo indubbiamente più importante.

Arrivato a questo punto ti sarà sicuramente chiaro l’enorme valore di un indirizzo email, immagina ora avere a che fare con centinaia e migliaia di questi indirizzi; occorrerà gestirli in maniera accurata e strategica, e se ti dicessi che stiamo per illustrati una tecnica esclusiva per automatizzare questo processo?

Email profilate, raddoppia il valore

Tramite i mezzi e i programmi a nostra disposizione è possibile combinare due elementi estremamente importanti, le email e i potenziali clienti.

Se riuscirai a ottenere delle informazioni, talvolta anche basilari, dei nostri clienti, con la giusta tecnica potrai elaborare un database di così dette email profilate, una vera manna che garantisce il successo di ogni campagna marketing elaborata con la giusta strategia.

La profilazione è proprio una tecnica che consente di creare un profilo digitale dei propri clienti, in modo tale da poter analizzare e prevedere al meglio il loro comportamento. Le informazioni più preziose solitamente concernano:

  • I dati anagrafici
  • Il comportamento sul sito
  • La preferenza di acquisto

Queste poche ma essenziali informazioni sono contese da chiunque si occupi di digital marketing e noi, ti stiamo per spiegare come ottenerle in maniera automatizzata, risparmiando tempo e contemporaneamente aumentando le tue entrate. Continua a leggere!

Marketing strategico automatizzato

Non si tratta di fantascienza o di magia, ma semplicemente si parla di utilizzare in maniera strategica alcuni mezzi e strumenti a molti ancora segreti.

Il marketing strategico automatizzato sta effettivamente rivoluzionando il modo di fare marketing, consentendo a chiunque voglia condurre la propria campagna di marketing, di risparmiare tempo prezioso e fatiche, da adesso in poi, inutili.

Sono numerosi infatti i software che consento non solo di creare un database in maniera del tutto automatizzata, ma anche di inviare email e promuovere il nostro business tramite una vincente interazione con i nostri clienti.

MailUp per esempio, viene utilizzato da migliaia di utenti proprio a questo proposito e non sembrerebbe aver mai deluso nessuno; proprio per questo, ci sentiamo di consigliarvelo.

Adesso ti starai chiedendo di cosa mai si occuperanno questi software nello specifico; devi assolutamente sapere che tra le funzioni principali, questi strumenti andranno a:

  • Raccogliere indirizzi email per il nostro database, sempre nel rispetto del nuovo regolamento europeo dei diritti sulla privacy
  • Gestire i nuovi indirizzi degli utenti
  • Inviare le email rispettando i dati sensibili dei nostri utenti.

Indubbiamente stiamo parlando di strumenti elaborati e complessi, proprio per questo, il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un esperto, in modo tale da sfruttare al meglio il potenziale del vostro software e iniziare da subito ad ottenere sbalorditivi risultati.

Condividi l'articolo