Probabilmente avrai sentito spesso parlare di strategia di web marketing.

Sul web hai trovato numerose definizioni, ma nonostante ciò non hai ancora ben chiaro il perché sia così importante, per chiunque abbia una mente imprenditoriale, avere una strategia di web marketing.

Per poter affrontare questo argomento è necessario che anche io ti dia la mia definizione: una strategia di web marketing è un insieme di azioni ben definite attraverso le quali un’azienda, un lavoratore autonomo o un libero professionista punta a raggiungere i propri obiettivi di business.

Se ti ritrovi in una di queste vesti, devi sapere che le azioni più importanti di una strategia di marketing sono sostanzialmente la risposta a una serie di domande che, se stai pensando di lanciare (oppure ottimizzare) un business, devi necessariamente porti:

  • Quali sono i miei obiettivi professionali?
  • In quanto tempo vorrei raggiungerli?
  • Con quale budget?
  • Quali e quanti strumenti ho a disposizione?
  • Quali sono i miei punti di forza e i miei punti deboli?
  • Chi è il mio cliente ideale?
  • Con quali modalità, strumenti e canali comunica la mia concorrenza?
  • Come faccio a comunicare il valore differenziante grazie al quale le persone dovrebbero scegliere proprio me?
  • Quali sono le piattaforme e i social network più funzionali per la mia attività?
  • Dove e come intendo investire in campagne pubblicitarie?

La lista potrebbe continuare ancora a lungo, ma in questo articolo ho deciso di soffermarmi sul perché una strategia di web marketing può fare la differenza. In realtà anche i perché sono tanti, e per questo ne ho selezionati sol cinque.

1. Un processo preciso e ordinato

Creare una strategia vuol dire innanzitutto dare una struttura precisa al progetto che hai in mente: non dovrai più improvvisare e andare avanti per tentativi, perché sarai guidato passo dopo passo dai vari punti che tu stesso avrai stabilito.

2. Catena di montaggio

Ebbene sì, puoi pensare alla tua strategia proprio come a una catena di montaggio in cui si fanno sempre le stesse azioni per arrivare a un determinato risultato. Con la tua struttura ben definita potrai vendere i tuoi servizi o i tuoi prodotti in modo praticamente automatico.

3. Raccolta di contatti

Una strategia ben definita dà grande importanza a quella che oggi è nota come Lead Generation, una tecnica di marketing ormai diffusissima (soprattutto sui social network) che punta a creare una relazione con il potenziale cliente, magari con uno “scambio” di suo gradimento: una guida, un e-book, un video-tutorial gratuito, ad esempio, in cambio di un suo contatto.

4. Mercato ipercompetitivo

Il web è un mondo di ricco di risorse, strumenti, contenuti, potenziali clienti e anche competitors. L’aumento esponenziale di questi ultimi si è particolarmente intensificato soprattutto con l’avvento dei Social Network, dove non solo la concorrenza è diventata ancora più agguerrita, ma si è alzato anche il livello di qualità di chi fa la tua stessa professione. Attirare l’attenzione delle persone, che ogni giorno sono bombardate da migliaia di annunci, non è semplice. E lo è ancora meno se i tuoi “rivali” sono estremamente competitivi. Avere una strategia di web marketing è solo il primo, indispensabile passo per partire con il piede giusto e farsi largo in un mercato ipercompetitivo.

5. Fiducia dei clienti

Oltre ad essere un mondo vasto e spesso dispersivo, il web è anche un mondo pieno di diffidenza. Le persone vogliono essere sicure di ciò che stanno acquistando, e per questo prendono informazioni in via preliminare. Vogliono sapere chi sei, cosa puoi fare per loro, e soprattutto se possono fidarsi di te.

Ebbene, avere una strategia ti aiuta anche in questo aspetto. Offrire metodi di pagamento sicuri, mettere a disposizione una live chat, creare una campagna Facebook che porti alla landing page del tuo sito, metterci la faccia sono aspetti basilari di una strategia, ma che spesso vengono sottovalutati: si tratta di un errore gigantesco, perché sono tutte operazioni in grado di incidere positivamente sull’aspetto psicologico di un potenziale cliente, che ha bisogno di sentirsi.

Naturalmente non si costruisce una strategia dall’oggi al domani. Per renderla davvero funzionale devi avere pazienza e non sottovalutare nessuna delle domande che ti ho riportato.

Come ti ho accennato, ce ne sono tante altre che devi necessariamente porti prima di metterti in modo, in maniera seria e profittevole, verso i tuoi obiettivi di business.

Hai trovato interessante questo articolo? Se vuoi approfondire insieme a me questo ed altri aspetti che possono aiutarti a rendere produttiva la tua presenza online e ottimizzare il tuo business sono a tua disposizione per una consulenza gratuita: puoi fissare il giorno e l’orario a te più comodo cliccando qui

Condividi l'articolo